La spada nella roccia? No, la vasca nella vetrina!

Parliamo di un ristorante di pesce, ostricheria e fish bar molto particolare, Michelino Fish a Piazza Anco Marzio, Ostia (RM).

E’ un esempio perfetto di come il pesce vivo si possa integrare  nella cucina e nella ristorazione specializzata; dare ai clienti la possibilità di cenare accanto al pesce vivo è una opportunità che non solamente valorizza qualsiasi location ma offre una interattività dello chef con il vivo e con il cliente, che rappresenta un deciso salto di qualità per questa tipologia di locali.

La vasca, realizzata da Aquaquality e personalizzata totalmente, è incastrata nella vetrina del locale, e la tecnologia (filtro biologico, pompa, sterilizzatore, frigorifero), è in parte nascosta all’interno della vetrina stessa e in parte in posizione remota, sul retro del locale.

Un lavoro di eccellenza per un locale di eccellenza; e i risultati non si sono fatti attendere: “Nudi e crudi” è oggi uno dei locali più in di Ostia Lido, naturalmente anche e soprattutto per la capacità dei gestori di fornire il top dei prodotti del mare (ostriche, crudi di vario tipo, primi particolari come i ravioli ripieni di spigola e secondi creativi come il trancio di rombo con melanzane e pistacchi). Il tutto associato con ottimo prosecco, o comunque con una buona scelta di vini, che strizzano l’occhio alle produzioni biologiche. Basta vedere le recensioni sui maggiori portali dedicati alla ristorazione per capire subito la qualità del ristorante.

Ma poter assaggiare il mare in compagnia dei suoi protagonisti vivi che nuotano in una vasca accanto a te non ha prezzo. Ecco perché queste realizzazioni riescono a valorizzare decisamente i locali come questo.

Se volete gustare dell’ottimo pesce e verificare di persona come un acquario industriale possa essere personalizzato al punto da diventare un oggetto di design in un locale arredato con criteri di gusto elevato, vai da “Nudi e crudi”, ma un consiglio: prenota per tempo altrimenti non troverai posto!