Aquaquality è partner di importanti aziende produttrici di macchinari, impianti e componentistica specifica

IMPIANTI LINEA POMPEI

Gli impianti di rifinitura e di depurazione molluschi della linea Pompei rappresentano realmente quanto di più innovativo esiste oggi nel campo. Sono dotati delle migliori soluzioni tecniche, ideate e realizzate considerando le difficoltà concrete con le quali i gestori devono confrontarsi e cercando quindi di risolverle o, dove questo non fosse possibile, ottimizzare i processi. Il risultato finale è un impianto versatile, con costi di gestione ridotti, sia in termini di risorse energetiche che di  forza lavoro. Riassumiamo in grandi linee le caratteristiche specifiche della linea Pompei: filtrazione biologica esterna con biomedia ad alta efficienza e facilità di pulizia in controlavaggio; meccamismo di rimozione delle proteine innovativo e brevettato (Aquaskim), con trattamento chimico per la rimozione immediata della schiuma, maggiore facilità di pulizia ed abbattimento dei costi per la rimozione degli scarti, ottimizzazione dei componenti, impianto user friendly ed environmental friendly.

POMPEI 4

CARATTERISTICHE TECNICHE:

– Questo impianto è stato progettato e realizzato per mantenere nelle migliori condizioni di vitalità fino a 1200 kg di molluschi bivalvi.
– N° 2 Vasche (bins isotermici) color avana di dimensioni 117 x 200 x 87 (h) cm su architettura a pallett per una facile movimentazione.
– Filtro biologico con materiale filtrante ad alta efficienza biomedia SAGM 500, pulizia filtro estremamente semplice realizzabile in contro lavaggio
– Vasca di raccolta
– Pompa di circolazione Victoria Plus 1,5 kw con attacchi con flangia
– Refrigeratore con evaporatore al titanio resistente all’acqua salata, potenza 1,5 cv, unità frigo remota esterna su supporto a staffa
– Supporto tecnologia con struttura in alluminio e pannelli di protezione in plastica
– Generatore di ozono 300 mg/h con essiccatore dell’aria
– Sterilizzatore UV 55 w
– Schiumatoio ad effetto Venturi ad alta efficienza
– Hydrospin ( filtro idrociclonico per eliminare il particolato più grossolano, di facile pulizia)
– Distanziatori muro bin in plastica
– Aspiratore per acqua (motore 1,7 kw) , per una facile e veloce pulizia delle vasche
– Impianto idraulico, raccorderia, valvole, tubi (PN 16) in Pvc atossico.
– Quadro elettrico IP 65

POMPEI 7

CARATTERISTICHE TECNICHE:

– Questo impianto è stato progettato e realizzato per mantenere nelle migliori condizioni di vitalità fino a 2100 kg di molluschi bivalvi.
– N° 3 Vasche (bins isotermici) di dimensioni 117 x 200 x 87 (h) cm su architettura a pallett per una facile movimentazione.
– Filtro biologico con materiale filtrante ad alta efficienza biomedia SAGM 500, pulizia filtro estremamente semplice realizzabile in contro lavaggio
– Vasca di raccolta isotermica
– Pompa di circolazione Victoria Plus 2,0 kw con attacchi con flangia
– Refrigeratore con evaporatore al titanio resistente all’acqua salata, potenza 2,0 cv, unità frigo remota esterna su supporto a staffa
– Supporto tecnologia con struttura in plastica
– Generatore di ozono 1 g/h con essiccatore dell’aria
– Sterilizzatore UV 55 w
– Schiumatoio ad effetto Venturi ad alta efficienza
– Impianto idraulico, raccorderia, valvole, tubi (PN 16) in Pvc atossico.
– Quadro elettrico IP 65

 

 

AQUASKIM

La foam fractionation (frazionamento della schiuma o schiumazione) è uno dei metodi chimico fisici che coinvolge la separazione di soluti (molecole disciolte) e particolato (materiali in sospensione) mediante la loro attitudine a legarsi alle bolle d’aria che salgono verso l’alto (schiuma). I materiali rimossi mediante la foam fractionation sono principalmente tensioattivi. I tensioattivi sono sostanze che hanno la proprietà di abbassare la tensione superficiale di un liquido; sono molecole disciolte che hanno la tendenza a concentrarsi nell’interfaccia aria/acqua creata da una bolla d’aria. In un processo di foam fractionation applicato all’acquacoltura le proteine, così come i colloidi, sono trasportate dalla soluzione nelle bolle d’aria in movimento tramite la diffusione convettiva.

Aquaskim è uno skimmer brevettato per impianti di depurazione e rifinitura di molluschi bivalvi vivi (mitili, vongole, ostriche, ecc.) che ha la funzione di allontanare la fase proteica contenuta in acqua mediante il processo di “foam fractionation” o “schiumazione” che si attiva introducendo aria con l’effetto Venturi nell’acqua in una camera di reazione, e provocando così il fenomeno di diffusione convettiva che trasporta le sostanze di natura proteica e le allontana insieme alle bolle d’aria che fuoriescono. In più, rispetto agli skimmer utilizzati allo stato dell’arte, la schiuma viene trattata chimicamente in una seconda camera di reazione con una sostanza assolutamente sicura dal punto di vista sanitario, e trasformata subito in una soluzione acquosa contenente le sostanze di scarto, che può essere allontanata in appositi recipienti, evitando così l’utilizzo di contenitori di schiuma sporca, limitando le operazioni di pulizia e migliorando sensibilmente la gestione degli stessi impianti di depurazione molluschi.